DOCUMENTI

Continua la nostra battaglia democratica nonostante l’ennesima legge elettorale incostituzionale

By | 2017-11-07T12:18:55+00:00 novembre 7th, 2017|

Il voto di fiducia per imporre l'approvazione della legge elettorale è stato un atto arrogante di prepotenza politica che ha portato di fatto al cambio della maggioranza. L'approvazione con voto di fiducia della legge elettorale è un atto contrario all'articolo 72 c.4 della Costituzione. Con la fiducia, si è impedito al Parlamento di discutere e

Besostri: “Il Rosatellum 2.0? Un’altra legge truffa incostituzionale”

By | 2017-11-07T11:56:09+00:00 novembre 7th, 2017|

"Col Rosatellum 2.0 stanno partorendo l'ennesima legge elettorale anticostituzionale". Felice Besostri, classe '44, è avvocato amministrativista, docente di diritto pubblico comparato ed ex Senatore dei Ds. In passato ha proposto ricorsi contro le leggi elettorali adottate per il Parlamento europeo e le regioni Lombardia, Campania, Umbria, Sardegna e Puglia. Ma, soprattutto, è stato protagonista dei

ESITO E ORDINE DEL GIORNO CONCLUSIVO DELL'INCONTRO NAZIONALE 18 SETTEMBRE ROMA

By | 2017-10-26T10:41:05+00:00 settembre 19th, 2016|

Il No è cresciuto fino a rendere contendibile il risultato referendario, ma c’è ancora molto da fare per vincere per bloccare la pessima modifica della Costituzione che questo governo ha fortemente voluto e fatto approvare da un parlamento succube e sulla cui legittimità ci sono seri dubbi, visto che è stato eletto con una legge

Torino, ricorso contro Italicum, il Tribunale solleva questione di illegittimità costituzionale

By | 2017-10-26T10:42:45+00:00 luglio 6th, 2016|

il Tribunale di Torino,  ha sollevato questioni di incostituzionalità dell'Italicum ed ha trasmesso gli atti alla Corte Costituzionale! E' un importante risultato.  Il  Tribunale di Torino, Dott.ssa Contini, ha accolto il nostro ricorso in relazione alla ritenuta incostituzionalità dell'Italicum rinviando gli atti alla Corte Costituzionale avendo dichiarato rilevanti e non manifestamente infondate le questioni di

Referendum Italicum dati e dichiarazioni raccolta firme

By | 2017-10-26T10:42:45+00:00 luglio 4th, 2016|

Comitato per il Si nei due referendum abrogativi relativi alla Legge 6 maggio 2015 n.52 Dichiarazione di Massimo Villone, Alfiero Grandi, Silvia Manderino del Comitato contro l'Italicum che ha promosso i due referendum abrogativi Le firme raccolte per i due referendum abrogativi di norme dell’Italicum sono giunte a 420.000 (418.239 per il premio di maggioranza e

Referendum lo scatto finale

By | 2017-10-26T10:44:10+00:00 maggio 19th, 2016|

Il tempo sta per scadere. Il 20 giugno i Comitati territoriali devono inviare, al fine di dare inizio ai procedimenti di verifica, tutti i moduli fin ora firmati con corriere veloce al centro di raccolta all’indirizzo: Comitato per abrogazione norme Italicum Comitato per il NO alle modifiche alla Costituzione presso  Associazione Articolo 3, Via Dancalia, 9 00199 Roma

CINQUE NO LIBERALI ALLA NUOVA COSTITUZIONE

By | 2017-10-26T10:44:10+00:00 maggio 17th, 2016|

E’ stato costituito il “Comitato dei liberali per il no alla riforma costituzionale”, primi firmatari Beatrice Rangoni Machiavelli, Giuseppe Bozzi e Vincenzo Palumbo. Esso ha diffuso il seguente documento in cui illustra le cinque ragioni “liberali” per dire di NO alla riforma Renzi-Boschi. Al referendum costituzionale confermativo della riforma costituzionale nessun liberale può votare a

CATTOLICI DEL NO NEL REFERENDUM COSTITUZIONALE NO alla democrazia dimezzata

By | 2017-10-26T10:44:10+00:00 maggio 17th, 2016|

La posta in gioco tra il Sì e il No nel prossimo referendum costituzionale non è il Senato ma è l’abbandono della Costituzione vigente e la sua sostituzione con un sistema di democrazia dimezzata in cui i valori e i diritti riconosciuti nella prima parte della Carta, da cui dipendono la vita, la salute e