Unire le energie contro la secessione dei ricchi del nord