Uncategorized

Il CDC aderisce alla manifestazione del 1 dicembre

By | 2018-11-05T07:51:42+00:00 novembre 5th, 2018|

Una di Noi, Uno di Noi Verso la manifestazione del 1° dicembre Studenti e studentesse, operatori ed operatrici sociali, lavoratori e lavoratrici precari, attivisti ed attiviste dei diritti: questi e molti altri abitanti della Capitale hanno deciso di sottoscrivere l’appello Una di Noi, Uno di noi. Una di Noi, Uno di noi, non è solo

APPELLO – UNO DI NOI. UNA DI NOI

By | 2018-11-05T07:46:36+00:00 novembre 5th, 2018|

APPELLO - UNO DI NOI. UNA DI NOI: Conoscersi, Riconoscersi, Ribellarsi Sei un fioraio egiziano che si spacca la schiena per portare a casa 600 euro al mese e, un giorno qualunque, vieni aggredito solo per il colore della tua pelle? Sei uno di noi. Sei una madre costretta a occupare un bene pubblico dismesso

“Il decreto sul condono fiscale” di Antonio Esposito

By | 2018-10-24T06:32:05+00:00 ottobre 24th, 2018|

IL DECRETO SUL CONDONO FISCALE ANTONIO ESPOSITO ​ 22.10.2018 Nonostante aspre polemiche, non sembra che quanto avvenuto in Consiglio dei ministri, in occasione dell’approvazione del decreto fiscale, sia stato percepito in tutta la sua gravità sia sotto il profilo giudiziario che politico. Quanto al primo aspetto, se, come ha affermato Di Maio, una “manina” –

Intro convegno “immigrazione e sicurezza: un decreto pericoloso”

By | 2018-10-24T06:23:05+00:00 ottobre 24th, 2018|

Venerdì 19 ottobre 2018 SALA DELL'ISTITUTO DI SANTA MARIA IN AQUIRO PIAZZA CAPRANICA 72, ROMA "Immigrazione e sicurezza: un decreto pericoloso" Introduzione di Domenico Gallo Permettetemi di ringraziare la senatrice Loredana De Petris, grazie alla quale quest’incontro ha potuto realizzarsi, non solo per averci fatto avere questa sala del Senato ma soprattutto per l’impegno e

Un pericoloso atto di autolesionismo

By | 2018-10-24T06:20:17+00:00 ottobre 16th, 2018|

Un pericoloso atto di autolesionismo Il provvedimento del Ministero dell’Interno con il quale si pone fine ad una procedura in corso, si revocano i finanziamenti e si dispone il trasferimento di tutti i 200 migranti ospiti del borgo di Riace, è un pericoloso atto di autolesionismo. Al di là delle questioni di merito sollevate per le

Ciao Bia Sarasini

By | 2018-10-14T09:55:30+00:00 ottobre 14th, 2018|

Se ne è andata Bia Sarasini, appassionata ed acuta militante che combatteva per un mondo diverso. Bia ci ha accompagnato con vigore e competenza nella direzione del Coordinamento per la Democrazia Costituzionale, in particolare, nella campagna per il Referendum, nel 2016, che è sfociata, grazie anche al suo lavoro sulla comunicazione, nella splendida vittoria del