Autonomie regionali, 5 stelle verso il suicidio politico