referendum

Una nuova stagione di lotta per la costituzione

By | 2018-09-24T11:24:06+00:00 settembre 17th, 2018|

Per una nuova stagione di lotta per la Costituzione FIRMA LA PETIZIONE La Costituzione italiana, da molti anni al centro dell'attenzione demolitrice delle diverse maggioranze parlamentari e di governo, sempre uscite sconfitte dal tentativo di modificarne la struttura e gli strumenti posti a garanzia per i cittadini, è nuovamente oggetto di aggressione anche nel nuovo

Costituzione, siamo sempre a rischio

By | 2018-01-04T11:55:16+00:00 gennaio 4th, 2018|

La Costituzione, entrata in vigore il 1 gennaio 1948, compie 70 anni. È giovane? Assolutamente sì. Tale è perché la sua tavola di valori – eguaglianza, diritti, solidarietà – reca le risposte oggi giuste e necessarie in un paese come l’Italia, in cui le diseguaglianze aumentano. Milioni di persone sono sotto la soglia di povertà,

Rush finale referendum costituzionale

By | 2017-10-26T10:30:56+00:00 novembre 28th, 2016|

Articolo di Alfiero Grandi Ultimi giorni di campagna elettorale, non distrarsi, non allentare l'impegno. Si puo' vincere ma occorre proseguire fino all'ultimo minuto utile. Il Comitato per il No noto come quello dei gufi e dei professoroni - prendo a prestito la definizione renziana - ha dall'inizio messo al centro le critiche di merito alle

Il mio regno per un cavallo

By | 2017-10-26T10:30:56+00:00 novembre 28th, 2016|

Articolo di Domenico Gallo Un cavallo, un cavallo, il mio regno per un cavallo! E’ l’invocazione che Shakespeare mette in bocca al Re Riccardo III che, sconfitto nella battaglia di Bosworth Field, cerca disperatamente un cavallo per sfuggire alla morte. Mi è ritornato in mente questo aforisma quando ho letto la lettera che mi ha

REFERENDUM COSTITUZIONALE: IL NO UNA GARANZIA PER L’AVVENIRE

By | 2017-10-26T10:30:56+00:00 novembre 22nd, 2016|

Inganni e truffe nella propaganda del governo Aldo Tortorella politico e partigiano italiano. Care compagne e cari compagni, desidero esprimere innanzitutto tutta la mia indignazione per il modo con cui si viene svolgendo questa campagna referendaria da parte di coloro che oggi hanno il governo del Paese. Trovo scandaloso che i pubblici poteri siano impegnati ad alimentare

Italiani all’estero, cittadini di serie C

By | 2017-10-26T10:30:56+00:00 novembre 16th, 2016|

Tutti gli elettori sono uguali, ma alcuni elettori sono meno uguali degli altri Ci sono molti buoni motivi per votare No al referendum costituzionale, ma gli italiani all’estero ne hanno uno in più: la tutela della propria dignità di cittadini e del principio di uguaglianza del voto. Come sapete, se vince il Sì, nel nuovo Senato nominato dai consigli regionali non ci

NO A RIFORMA CHE SOTTRAE AL PARLAMENTO DECISIONE SU DICHIARAZIONE DI GUERRA

By | 2017-10-26T10:30:57+00:00 novembre 12th, 2016|

Intervista di Rossella Guadagnini al generale Fabio Mini (*) Riforme, democrazia, governabilità e inganni. Ne parliamo con una voce fuori dal coro, un uomo che per 46 anni è stato nelle Forze Armate e oggi si definisce molto progressista. Ci racconta di una legge ‘immaginaria’ e di un Parlamento ‘defraudato’, di una maggioranza non rappresentativa

CON LA RIFORMA RENZI-BOSCHI LE REGIONI A STATUTO SPECIALE RESTANO FUORI DAL SENATO

By | 2017-10-26T10:30:57+00:00 novembre 12th, 2016|

Articolo di Massimo Villone Il nuovo senato è una miniera di affascinanti scoperte. L’ultima è che i consiglieri senatori delle regioni a statuto speciale non arriveranno nemmeno a sedersi sull'agognata poltrona. Il vigente art. 122 Cost. dispone l'incompatibilità tra la carica di consigliere regionale e quella di parlamentare. La legge Renzi-Boschi cancella l'incompatibilità per quanto

Liberi di dire NO! L'appello dell' Umbria

By | 2017-10-26T10:30:57+00:00 novembre 7th, 2016|

Il Comitato per il NO – Coordinamento per la Democrazia Costituzionale dell’Umbria ha raccolto più di 250 firme di persone impegnate nella Regione che invitano i cittadini elettori a votare NO al referendum del 4 dicembre. Tra i firmatari vi sono più di 70 appartenenti al mondo della cultura (docenti universitari, insegnanti, dirigenti scolastici, artisti