INIZIATIVE

Modifiche costituzionali e legge elettorale Effetti sulla forma di Stato e sulla forma di Governo Azioni di contrasto all'Italicum.

By | 2017-10-26T10:45:49+00:00 gennaio 11th, 2016|

Sabato 30 gennaio 2016 indetta l'assemblea nazionale del Coordinamento per la Democrazia Costituzionale per discutere sui temi: Modifiche costituzionali e legge elettorale Effetti sulla forma di Stato e sulla forma di Governo Azioni di contrasto all'Italicum. Dibattito con interventi di esponenti di associazioni, comitati territoriali, soggetti politici e sindacali.

Si è costituito il Comitato per all'abrogazione di norme della legge elettorale voluta da Renzi

By | 2017-10-26T10:45:50+00:00 gennaio 5th, 2016|

Questo comitato lavorerà in parallelo a quello per il NO alle modifiche della Costituzione, con l'obiettivo di bloccare ogni tentazione autoritaria Dopo il deposito dei quesiti referendari in Cassazione per abrogare anzitutto le norme della legge elettorale 52/2015 che attribuiscono un enorme premio di maggioranza, simile a quello del porcellum sanzionato dalla Corte Costituzionale e

Costituzione 1° Bene Comune

By | 2017-10-26T10:46:19+00:00 dicembre 16th, 2015|

Lunedì 11 gennaio 2016 alle ore 15.30 Aula dei Gruppi Parlamentari* Camera dei Deputati, Via Campo Marzio n°78 Roma Il Comitato per il No nel referendum sulla legge costituzionale Renzi- Boschi, preso atto della volontà del Governo Renzi di proseguire nella demolizione della Carta costituzionale del 1948, illustrerà le gravi violazioni apportate da tale riforma ai

Deformata la Costituzione, nasce il Comitato per il No

By | 2017-10-26T10:10:52+00:00 ottobre 29th, 2015|

Il Coordinamento per la Democrazia Costituzionale annuncia la costituzione del Comitato che sosterra' il No nel referendum confermativo sulle modifiche della Costituzione, che sono state fortemente volute dal governo Renzi ed imposte al Parlamento come parte essenziale del suo programma politico. Il Senato il 13 ottobre ha approvato il ddl Boschi Renzi con modifiche marginali,

ESITO DELL'ASSEMBLEA DEL CDC A ROMA 15 OTT.2015

By | 2017-10-26T10:10:52+00:00 ottobre 16th, 2015|

Il Coordinamento per la Democrazia Costituzionale riunito a Roma il 15 ottobre ha deciso quanto segue: 1) L’approvazione da parte del Senato della legge che apporta profonde modificazioni alla nostra Costituzione, nata dalla Resistenza, crea insieme alla legge elettorale ipermaggioritaria un quadro istituzionale preoccupante per il futuro democratico dell’Italia, in particolare per le nuove generazioni.

UOMO SOLO AL COMANDO. CITTADINI ESPROPRIATI. NO ALLE CONTRORIFORME!

By | 2017-10-26T10:10:53+00:00 ottobre 10th, 2015|

Il Patto Costituente che ha dato vita alla Costituzione del 1948, stipulato da personalità politiche come De Gasperi, La Malfa, Nenni, Togliatti, ed elaborato da un’Assemblea Costituente, eletta per la prima volta a suffragio universale e della quale facevano parte i più illustri intellettuali dell’epoca, dovrebbe essere sostituito dal “patto del Nazareno”, concluso tra Renzi

15 Ott. ASSEMBLEA CDC

By | 2017-10-26T10:10:53+00:00 ottobre 9th, 2015|

Vi ricordiamo l'appuntamento del 15 ottobre per l'assemblea del Coordinamento, che si svolgerà dalle 14,30 alle 18, 30 presso la Sala Fredda in Via Buonarroti, 12, Roma, presso CGIL Lazio. In questi giorni si sta esaurendo in Senato la discussione sulla riforma costituzionale, che dovrebbe concludersi il 13. Per quel che è stato possibile noi

CONTRO LO STRAVOLGIMENTO DELLA COSTITUZIONE VENERDÌ 2 OTTOBRE PRESIDIO IN PREFETTURA A REGGIO EMILIA

By | 2017-10-26T10:10:54+00:00 ottobre 1st, 2015|

“Contro lo stravolgimento della nostra Costituzione”. Con questo obiettivo il Coordinamento per la Democrazia Costituzionale di Reggio Emilia ha organizzato un presidio venerdì 2 ottobre, dalle 17:30 alle 19:30, davanti la Prefettura di Reggio Emilia. Mercoledì 30 settembre si è svolta la conferenza stampa per dare massima visibilità ad un'iniziativa che dice “no” alla riforma