ARTICOLI E CONTRIBUTI ALLA DISCUSSIONE

Alle urne per un Patto costituzionale

By | 2017-12-27T14:39:39+00:00 dicembre 27th, 2017|

Il Coordinamento per la Democrazia Costituzionale celebrerà oggi il 70° anniversario della firma della Costituzione in Senato alla presenza del Presidente Pietro Grasso, che ha messo a disposizione la Biblioteca del Senato in Piazza della Minerva. Al Presidente del nostro Senato bisogna dare atto di aver mostrato un’alta sensibilità istituzionale per non aver sconfessato l’altro

Tutto il potere alle commissioni, e l’aula del Senato resta muta

By | 2017-12-24T20:02:57+00:00 dicembre 24th, 2017|

Il Senato approva un’ampia modifica del proprio regolamento a pochi giorni dal probabile scioglimento. Un sussulto in punto di morte, a conclusione di una legislatura in cui il Senato suicidato è stato resuscitato – senza averne merito – dal voto del popolo sovrano. In sintesi, si tratta di norme finalizzate, come dice il relatore Calderoli,

La Costituzione ci ha garantito 70 anni di libertà

By | 2017-12-24T19:52:29+00:00 dicembre 24th, 2017|

Oggi, 22 dicembre 2017, sono 70 anni dall'approvazione della Costituzione Repubblicana da parte dell'Assemblea Costituente. È molto giovane la nostra Costituzione. Quella americana, benaugurantemente esemplare per tutte le Democrazie costituzionali moderne, dura da secoli. Prima dell'approvazione definitiva, il testo della Costituzione italiana fu sottoposto al vaglio di illustri linguisti perché i Padri Costituenti volevano scrivere norme

La Costituzione ha 70 anni e guarda al futuro

By | 2017-12-24T19:46:31+00:00 dicembre 24th, 2017|

La Costituzione della Repubblica fu approvata dall’Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947 con 453 voti favorevoli su 515 presenti e votanti (62 furono i voti contrari). Venne promulgata il 27 dicembre del 1947 con la firma di Enrico De Nicola (Capo provvisorio dello Stato), Umberto Terracini, Presidente dell’Assemblea costituente e Alcide De Gasperi, Presidente del

Una politica infernale

By | 2017-12-24T19:42:42+00:00 dicembre 24th, 2017|

Il Ministro dell’inferno, così recita il graffiante titolo di un quotidiano del 13 dicembre, riferito al Ministro dell’Interno in relazione alla politica di cooperazione con le autorità libiche per bloccare il flusso dei profughi. La Libia è l’inferno, questo è il titolo di un paragrafo di un rapporto di Amnesty International, presentato il 12 dicembre

“LA COSTITUZIONE DELLA REPUBBLICA E’ SEMPRE GIOVANE”

By | 2017-12-13T14:14:41+00:00 dicembre 13th, 2017|

Convegno organizzato in occasione del 70° anniversario della firma della Costituzione della Repubblica Italiana (27/12/1947- 27/12/2017) Sala degli Atti parlamentari del Senato della Repubblica, all'interno della Biblioteca del Senato, piazza della Minerva 38, Roma Ore 16 Apertura lavori On. Alfiero Grandi Saluto del Presidente del Senato dott. Pietro Grasso Introduzione Prof. Massimo Villone Interventi Prof.ssa

LE FAKE NEWS DI JOE BIDEN

By | 2017-12-12T15:54:35+00:00 dicembre 12th, 2017|

Le fake news di Joe Biden Apprendiamo costernati da vari mass media che l’autorevole sito internet di Foreign Affairs, la rivista diplomatica americana, vero tempio dell’atlantismo, pubblica un lungo articolo di Joe Biden, ex vicepresidente degli Usa ai tempi di Obama, firmato anche da Michael Carpenter ex sottosegretario alla difesa, nel quale si afferma che

Gerusalemme, la città oltraggiata

By | 2017-12-12T15:33:06+00:00 dicembre 12th, 2017|

Quando le televisione ci ha fatto vedere  il volto soddisfatto di Trump che mostrava urbi et orbi il decreto imperiale con il quale, stracciando le risoluzioni dell’ONU, ha riconosciuto Gerusalemme quale capitale di Israele, disponendo il trasferimento nella città santa dell’ambasciata americana, mi è venuta in mente la drammatica scena iniziale del film “I quattro

[Forlì] Solidali alla Fiom aggredita dai fascisti di Forza Nuova

By | 2017-12-12T15:14:03+00:00 dicembre 12th, 2017|

Contro ogni fascismo e razzismo per la giustizia sociale a favore di italiani e immigrati A Forli nella giornata dell’8 dicembre  fascisti di Forza Nuova hanno aggredito a bastonate un gruppo di studenti e di sindacalisti , arrivando a colpire il segretario della Fiom cittadina Giovanni Cotugno ed a ferire un poliziotto. A quest’ultimo ,

Ripensare la marcia su Roma

By | 2017-12-12T15:02:41+00:00 dicembre 12th, 2017|

Pubblichiamo l'intervento che la professoressa Giulia Albanese ha svolto in Campidoglio il 28 ottobre 2017 in un evento, organizzato dall'ANPI alla presenza dei vertici capitolini (Sindaco e Presidente del Consiglio Comunale), per ricordare la marcia su Roma del 28 ottobre 1922. È la prima volta, nella storia della giovane Repubblica italiana, che si è realizzata questa iniziativa  rivolta