Monthly Archives: luglio 2018

“Migranti serve un nuovo patto UE” di Alfiero Grandi

By | 2018-07-26T16:27:19+00:00 luglio 26th, 2018|

Il Fatto Quotidiano del 26 luglio 2018Le grida di Salvini tentano di coprire l'assenza dei (suoi) risultati e di mettere in ombra alcuni ottenuti da Conte come la ripartizione in altri paesi UE dei migranti di un barcone, è l'opinione condivisibile di Stefano Feltri. Malgrado non ci sia pericolo di invasione e il numero dei

“Un ponte tra passato, presente e futuro?” di Antonio Pileggi

By | 2018-07-27T10:11:56+00:00 luglio 26th, 2018|

Un ponte tra passato, presente e futuro?   L’Italia sta vivendo una lunga notte nella quale tutto è diventato precario, dalle libertà dell’individuo alla dignità del lavoro umano, dalla certezza del diritto alla sicurezza della convivenza sociale, dalla stabilità dell’ordinamento Costituzionale alle singole istituzioni. La corruzione è dilagante. In proposito, basta ricordare che il Parlamento

Solidarietà ad AdaChiara Zevi

By | 2018-07-19T06:40:38+00:00 luglio 19th, 2018|

Le minacce di morte a AdaChiara Zevi sono un atto vergognoso ed allarmante, con un macabro riferimento ai campi di sterminio, insulti e e minacce antiebraiche, che hanno una chiara ispirazione  neonazista. Queste minacce non possono essere sottovalutate, esigono una risposta forte in grado di stroncare sul nascere tentazioni di fare tornare un passato che

“Pieno sostegno al procuratore di Torino Armando Spataro”

By | 2018-07-10T15:30:14+00:00 luglio 10th, 2018|

Pieno sostegno al procuratore di Torino Armando Spataro Il Procuratore di Torino Armando Spataro ha completamente ragione, il divieto di attracco a navi che portano migranti salvati in mare é illegale. Non ci sono solo la Costituzione e le leggi dello stato ma si aggiungono, come ha giustamente ricordato Spataro, anche Convenzioni internazionali come quella

“Una maglietta rossa per difendere l’umanità”

By | 2018-07-05T16:16:52+00:00 luglio 5th, 2018|

Una maglietta rossa per difendere l’umanità 3 luglio 2018 Una maglietta rossa per fermare l’emorragia di umanità. Sabato 7 luglio indossiamo una maglietta rossa per un’accoglienza capace di coniugare sicurezza e solidarietà Rosso è il colore che ci invita a sostare. Ma c’è un altro rosso, oggi, che ancor più perentoriamente ci chiede di fermarci,