Monthly Archives: dicembre 2017

Intervento di Raniero La Valle per il 70° anniversario della Costituzione

By | 2017-12-29T20:46:30+00:00 dicembre 29th, 2017|

Pubblichiamo il discorso di Raniero La Valle tenuto alla Biblioteca del Senato il 27 dicembre 2017 per la celebrazione del 70° anniversario della firma della Costituzione promossa dal Coordinamento per la democrazia costituzionale.   La Costituzione ed io siamo cresciuti insieme. Siamo fratelli, se non proprio coetanei. Lei è un po’ più giovane di me,

Intervento di Alessandro Pace al convegno per il 70° anniversario della Costituzione

By | 2017-12-29T13:19:52+00:00 dicembre 29th, 2017|

Pubblichiamo l'intervento del Prof. Alessandro Pace al Convegno del Coordinamento per la democrazia costituzionale in occasione del 70° anniversario della firma della Costituzione della Repubblica Italiana, tenuto il 27 dicembre 2017 nella Sala della Biblioteca del Senato della Repubblica. Sul Corriere della Sera del 27 dicembre è stata sintetizzata in dieci istantanee la “storia” dell’attuale

“70 anni di Costituzione”, un contributo di Sandra Bonsanti

By | 2017-12-29T13:10:15+00:00 dicembre 29th, 2017|

Pubblichiamo un contributo di Sandra Bonsanti inviato in occasione del Convegno sul 70esimo anniversario della nostra Costituzione Sono grata al Coordinamento per la Democrazia Costituzionale che mi consente di svolgere alcune considerazioni frutto di esperienze fatte nella mia veste di giornalista e cittadina. Dunque, un giudizio ma anche il ricordo diretto di quella che fu

Introduzione apertura lavori Convegno per il 70° della Costituzione

By | 2017-12-29T12:46:23+00:00 dicembre 29th, 2017|

Pubblichiamo di seguito l'intervento di Alfiero Grandi in apertura dei lavori del convegno per il 70° della Costituzione del 27 dicembre che si è tenuto in aula Biblioteca del Senato della Repubblica.   70 anni fa la Costituzione è stata firmata e pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale. Il 1° gennaio 1948 è entrata in vigore. Vogliamo

La partecipazione qualificante

By | 2017-12-27T21:13:00+00:00 dicembre 27th, 2017|

Conoscere per deliberare è un vecchio adagio riferito ad Einaudi, il primo Presidente della Repubblica italiana. Conoscere chi partecipa a deliberare, a scrivere e a sottoscrivere un testo di legge quasi sempre qualifica e conferisce autorevolezza al deliberato. Le costituzioni moderne, a cominciare da quella degli Stati Uniti che dura da secoli con alcuni “emendamenti”

Alle urne per un Patto costituzionale

By | 2017-12-27T14:39:39+00:00 dicembre 27th, 2017|

Il Coordinamento per la Democrazia Costituzionale celebrerà oggi il 70° anniversario della firma della Costituzione in Senato alla presenza del Presidente Pietro Grasso, che ha messo a disposizione la Biblioteca del Senato in Piazza della Minerva. Al Presidente del nostro Senato bisogna dare atto di aver mostrato un’alta sensibilità istituzionale per non aver sconfessato l’altro

Tutto il potere alle commissioni, e l’aula del Senato resta muta

By | 2017-12-24T20:02:57+00:00 dicembre 24th, 2017|

Il Senato approva un’ampia modifica del proprio regolamento a pochi giorni dal probabile scioglimento. Un sussulto in punto di morte, a conclusione di una legislatura in cui il Senato suicidato è stato resuscitato – senza averne merito – dal voto del popolo sovrano. In sintesi, si tratta di norme finalizzate, come dice il relatore Calderoli,

La Costituzione ci ha garantito 70 anni di libertà

By | 2017-12-24T19:52:29+00:00 dicembre 24th, 2017|

Oggi, 22 dicembre 2017, sono 70 anni dall'approvazione della Costituzione Repubblicana da parte dell'Assemblea Costituente. È molto giovane la nostra Costituzione. Quella americana, benaugurantemente esemplare per tutte le Democrazie costituzionali moderne, dura da secoli. Prima dell'approvazione definitiva, il testo della Costituzione italiana fu sottoposto al vaglio di illustri linguisti perché i Padri Costituenti volevano scrivere norme

La Costituzione ha 70 anni e guarda al futuro

By | 2017-12-24T19:46:31+00:00 dicembre 24th, 2017|

La Costituzione della Repubblica fu approvata dall’Assemblea Costituente il 22 dicembre 1947 con 453 voti favorevoli su 515 presenti e votanti (62 furono i voti contrari). Venne promulgata il 27 dicembre del 1947 con la firma di Enrico De Nicola (Capo provvisorio dello Stato), Umberto Terracini, Presidente dell’Assemblea costituente e Alcide De Gasperi, Presidente del

Una politica infernale

By | 2017-12-24T19:42:42+00:00 dicembre 24th, 2017|

Il Ministro dell’inferno, così recita il graffiante titolo di un quotidiano del 13 dicembre, riferito al Ministro dell’Interno in relazione alla politica di cooperazione con le autorità libiche per bloccare il flusso dei profughi. La Libia è l’inferno, questo è il titolo di un paragrafo di un rapporto di Amnesty International, presentato il 12 dicembre