Monthly Archives: agosto 2017

Legge elettorale, un punto di partenza per la sinistra

By | 2017-08-26T10:28:33+00:00 agosto 26th, 2017|

La sinistra sta cercando una prospettiva unitaria, dovrebbe partire dai fondamentali. Se c’è accordo su questi il passo avanti è possibile. Partiamo dal referendum del 4 dicembre 2016. Nel 2013 la sinistra ha pagato un prezzo per non avere raccolto la spinta dei referendum (vittoriosi) del 2011. Grillo capì l’errore, si intestò i risultati dei

PIAZZA INDIPENDENZA: IMPERIZIA O SCELTA CONSAPEVOLE?

By | 2017-08-26T10:15:31+00:00 agosto 26th, 2017|

Art. 10 Lo straniero, al quale sia impedito nel suo paese l'effettivo esercizio delle libertà democratiche garantite dalla Costituzione italiana, ha diritto d'asilo nel territorio della Repubblica, secondo le condizioni stabilite dalla legge. Il 23 agosto, la mattina presto e poi durante il giorno, con un accanimento a dir poco inspiegabile, gli uomini e le

Il disco verde all’illegalità

By | 2017-08-26T10:08:03+00:00 agosto 26th, 2017|

Dopo il terremoto di Ischia, siamo sommersi dalla prevedibile ondata di dichiarazioni e commenti. Si discute in particolare se l’abusivismo sia stato un fattore determinante. Il governatore sceriffo De Luca ha parlato di abusi di tipo criminale, e di una emergenza abusivismo da affrontare. I sindaci interessati hanno virtuosamente e vigorosamente protestato. Tutto secondo copione.

La politica e i drammi della storia

By | 2017-08-26T09:51:37+00:00 agosto 26th, 2017|

Morire per Danzica? Così si interrogava il deputato socialista (poi convertitosi al nazismo) francese Marcel Déat in un articolo pubblicato il 4 maggio 1939 sul quotidiano l’OEuvre.  L’espressione è poi passata alla storia come esempio dell’incapacità della politica di comprendere i drammi della Storia. I tempi sono cambiati ma è non è cambiata l’incapacità della

PIAZZA INDIPENDENZA: RIPRISTINARE LA LEGALITÀ COSTITUZIONALE.

By | 2017-08-25T20:23:52+00:00 agosto 25th, 2017|

Il doloroso e violento intervento della Polizia per sgomberare l’area di piazza indipendenza dalla presenza di un centinaio di rifugiati che ivi si trovavano accampati dopo essere stati scacciati dall’edificio in via Curtatone occupato da quattro anni, non può essere presentato come un legittimo intervento di ordine pubblico mirato a restaurare la legalità ed il

Codice di condotta del Governo Italiano per la ricerca e i salvataggi in mare dei migranti : Scelta antiumanitaria, contraria alle leggi sul diritto d’asilo, svolta negativa sulle politiche di accoglienza

By | 2017-08-21T17:11:01+00:00 agosto 21st, 2017|

Nel 2017 sono giunti sulle coste del nostro paese (grazie anche al ruolo positivo svolto dall’Italia e dalle ONG nel soccorso e salvataggio in mare ) 83 mila migranti , il 18% in più del 2016, Numero importante ma che non legittima in alcun modo la svolta negativa che il governo italiano, con l’adozione del

E’ venuto a mancare Luciano Guerzoni

By | 2017-08-21T17:01:12+00:00 agosto 21st, 2017|

Abbiamo appreso con dolore la notizia della morte di Luciano Guerzoni, vice presidente dell'Anpi nazionale.  Con l'Anpi e con Guerzoni abbiamo condiviso, da ultimo, l'impegno per respingere nel referendum del 4 dicembre 2016 l'attacco ai valori della Costituzione nata dalla Resistenza. Il Coordinamento per la democrazia costituzionale,  che si e' formato in questi giorni con

Forestali. Il solipsismo del legislatore incompetente

By | 2017-08-21T16:11:21+00:00 agosto 21st, 2017|

Il Tar Abruzzo ha sollevato una questione di costituzionalità sulle disposizioni della riforma Madia della Pubblica amministrazione recanti il passaggio del corpo forestale nell’arma dei carabinieri. Una trasformazione all’epoca fortemente osteggiata dai forestali, contrari alla militarizzazione. Perché la riforma? Si adduceva tra le ragioni principali una maggiore efficienza operativa. È successo il contrario, e la

Legge elettorale, fermiamo la deriva

By | 2017-08-21T16:08:02+00:00 agosto 21st, 2017|

La legge elettorale torna di attualità perchè nessuno puo' assumersi apertamente la responsabilita' della mancata approvazione senza pagare un prezzo politico pesante. Non fosse che per finzione, la legge elettorale ritornerà in discussione. Una nuova legge elettorale e' indispensabile dopo il referendum del 4 dicembre 2016, che ha bocciato la manomissione della Costituzione e l'affossamento

Se li “salva” la Libia

By | 2017-08-21T15:46:54+00:00 agosto 21st, 2017|

Nella tradizionale conferenza di ferragosto il Ministro dell’Interno ha fatto il punto sulla situazione degli sbarchi, annunciando che il problema della pressione migratoria sul nostro paese  certamente non si è risolto ma, grazie agli ultimi provvedimenti, adesso si vede la luce al fondo del tunnel. Probabilmente la luce cui fa riferimento il Ministro è l’obiettivo